JR Farm semi germinabili per grandi parrocchetti 1 kg

4,98 €

JR Farm semi germinabili per pappagalli 1 kg

I semi germinati sono per i pappagalli, così come per molti altri uccelli, una fonte di cibo salutare e, rispetto a frutta e verdura, vengono generalmente accettati più facilmente da quei pappagalli che sono diventati dipendenti dai semi secchi.

I semi germogliati si differenziano dai semi secchi poiché la pianta viva mobilita le “risorse dormienti” che sono immagazzinate in quest’ultimi, con conseguenti cambiamenti sostanziali nelle sostanze nutritive tra cui proteine, enzimi, vitamine, ecc. I semi germogliati inoltre sono meno grassi, poiché il processo di germinazione utilizza il grasso del seme durante il processo di crescita.

IMPORTANTE: leggi attentamente le istruzioni nella descrizione più in basso su come far germogliare i semi in modo da evitare rischi per la salute del pappagallo.


CONFEZIONE: 1 kg

CONSIGLIATO PER: miscela molto versatile che consigliamo per tutte le specie di pappagalli (cocorite, calopsite, kakariki, inseparabili, roselle, caicchi, parrocchetti monaci, parrocchetti dal collare, conuri, pionus, cenerini, ecletti, cacatua, amazzoni, ara)

Quantità
DISPONIBILE

Totale Valutazione Totale Valutazione:

0 1 2 3 4
0/5 - 0 recensioni

Vista valutazione
0 1 2 3 4 0
0 1 2 3 0 0
0 1 2 0 1 0
0 1 0 1 2 0
0 0 1 2 3 0

  Aggiungi recensione Vedi recensioni Vedi recensioni

Come far germogliare i semi per pappagalli

Istruzioni per preparare i semi germinati:

  1. Lavare accuratamente i semi per rimuovere la polvere e assicurarsi anche di rimuovere eventuali gusci vuoti.
  2. Lasciare i semi da germogliare in acqua fresca per 12 ore.
  3. Sciacquare accuratamente i semi in acqua corrente.
  4. Scolare i semi lasciandoli però leggermente umidi e sistemarli in un recipiente assicurandosi che sia protetto dalla luce e posizionato in un luogo fresco. Lasciare il recipiente in queste condizioni per 12 ore, durante le quali è consigliato risciacquarli 2-3 volte.
  5. Lavare con cura i semi in una soluzione di acqua e Amuchina diluita per uso alimentare per 10-15 minuti.
  6. Risciacquare di nuovo i semi con abbondante acqua corrente.
  7. Scolare bene i semi germinati e servirli ai pappagalli.
  8. È importante ricordare di non lasciare i semi germogliati troppo tempo (idealmente non più di un paio di ore) a disposizione degli uccelli per evitare la proliferazione di microbi o altri agenti contaminanti.
  9. NON conservare in frigo/freezer per offrirli successivamente, i semi germinati vanno sempre serviti freschi.
  10. NON mischiare i semi germinati con pastoncini per evitare la proliferazione di batteri e muffe.

        CREDITI: Riccardo Pretini - Vita da Pappagalli Onlus

COMPOSIZIONE: miglio La Plata, miglio Manna, miglio rosso, cartamo, grano saraceno, frumento, riso Paddy, azuki verdi, sorgo

ADDITIVI: non contiene coloranti e conservanti artificiali

ANALISI NUTRIZIONALE: proteine 11,2%, grassi 7,6%, fibre grezze 9,7%, ceneri grezze 2,1%, umidità 10,2%, calcio 0,1%, fosforo 0,4%

60022.8414

Potrebbe anche piacerti

Recensioni Recensioni (0)

Sulla base 0 recensioni - 0 1 2 3 4 0/5